venerdì 10 agosto 2012

PALESE ...LUNGIMIRANZA

                                        Rocco PALESE                            Raffaele FITTO
Rocco Palese è uno che conosce bene le cose della Puglia a partire dal 2000. Oltre ad essere un autorevole esponente del PDL, è anche il cognato di Raffaele Fitto, quindi, le sue "conoscenze" ed "informative" sono sempre di sicura affidabilità.
Anche quando affida ad un comunicato stampa sulla probabile privatizzazione di Aeroporti di Puglia, sicuramente conosce bene la ...materia.
Infatti, rivendica la ...lungimiranza del vecchio governo regionale (Fitto), che riusci ad ottenere una concessione quarantennale (40 anni sic!) per 4 aeroporti, in barba a tutte le leggi sulla concorrenza.

La regione promuoverà un bando internazionale per cercare un privato che comunque deve rimanere minoritario nelle quote. Mi chiedo, ma chi è quel pazzo che mette i soldi e poi si fa gestire dai politici? Ma una volta che sarà emesso il bando, spero che salti subito all'occhio, la illegittimità di una concessione così lunga e così "strana" che accorpa in un unico gestore 4 aeroporti e 4 territori.
Magari qualcuno pensa che si possa ripetere ciò che è accaduto nel 2003. Tutti i tasselli al posto giusto: Berlusconi presidente, Lunardi ministro, Fitto governatore e Vito Riggio (già collaboratore di Lunardi) presidente ENAC da luglio 2003.
Vendola divenuto presidente, si è guardato bene da rimediare all'anomalia. Ha invece continuato a prendere per i fondelli Foggia ma soprattutto Taranto (che all'epoca era amministrata dalla Di Bello e da Rana).

Ecco il comunicato di Palese:
 La decisione della giunta regionale di avviare il processo di privatizzazione di Aeroporti di Puglia ci trova perfettamente d'accordo anzi posto che da anni sollecitiamo questo percorso diciamo meglio tardi che mai.
Ci impegniamo sin d'ora a vigilare politicamente sulla trasparenza e sulla correttezza delle procedure.
Lo dichiara in una nota il capogruppo del PdL alla Regione Puglia Rocco Palese che dice: se oggi la società di gestione degli aeroporti è appetibile tanto da poter essere messa sul mercato e anche grazie alla lungimiranza con cui in passato il nostro governo regionale è riuscito prima a far ottenere la concessione quarantennale e poi a finanziare e realizzare la completa ristrutturazione degli aeroporti di Bari e Brindisi divenuti internazionali e interventi su Foggia e Grottaglie.
Abbiamo quindi contribuito a creare le condizioni affinché si realizzasse, continua Rocco Palese, la privatizzazione che in questi anni più volte abbiamo sollecitato e che oggi finalmente il Governo Vendola ha deciso di avviare...


1 commento:

  1. Il sig.Palese ha partecipato insieme a Fitto all'affare "concessione quarantennale" Il presidente Berluscono non voleva inizialmente,poi è stato costretto a convincere il ministro Lunardi a firmare il decreto.Tutto fasullo e la regione ha preso al volo il regalo e da quel momento ha cancellato Taranto con l'aiuto di Franzoso e poi con gli altriNon dimentichiamo quando a Grottaglie è venuta una delegazione do K L M exell e sono stati letteramente mandati via.Il comitato Arlotta mandò una rappresentante dello stesso a Mastrict dove il direttore generale,molto dispiaciuto del trattamento ricevuto ebbe a dire che non si può lavorare con chi non vuole.

    RispondiElimina

chi lascia un commento si assume la responsabilità di quello che scrive.