venerdì 3 febbraio 2012

IL BARATTO

TarantOggi del 03/02/2012
Lo avevamo detto, ma era fin troppo semplice da immaginare: si vuole impiantare questa fantomatica "Aerotecsys S.p.A." (su internet non c'è traccia, anzi ho trovato questo).
Ma c'è di più, si vuole smobilitare l'aerostazione passeggeri per fare spazio (57 ettari) a questa azienda di manutenzione aerei!!!!
Giustamente osserva, Rocco TANCREDI:<ma non possono impiantarla a Bari, visto che lì ci sono gli aerei!!!!). Fin troppo facile la risposta: in un colpo solo cancellano la possibilità dei voli passeggeri ed eliminano il "corpo del reato" (ricordo che c'è un'esposto alla Magistratura affichè accerti se sono stati spesi i 98 milioni per l'ammodernamento della stazione passeggeri).
Se nel 2007 eravamo ingenui e ci siamo fatti prendere in giro, ora siamo consapevoli e conosciamo chi abbiamo difronte; si tratterebbe di complicità bella e buona. I nostri politici ed amministratori, in primis: Ciro ALABRESE e Salvatore PRETE, ma anche il presidente Luigi SPORTELLI avrà la sua fetta di responsabilità (anche come 2° azionista di Aeroporti di Puglia).

2 commenti:

  1. alessandro brindisi5 febbraio 2012 16:15

    Che cosa centra Aerosys con Ias??!! Una non esiste, l'altra opera in ambito di costruzione Uav e vendita ricambi automatici. A grottaglie come a Taranto siete molto competenti in altri ambiti quali metalmeccanica,siderurgia, meccanica navale...l'aeronautica laciatela fare a chi l'ha sempre fatta dagli anni 60 a questa parte nonostante Bari continua a rubarci e distruggere tutto.saluti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io non conosco Aerotecsys (ma a quanto pare non la conosce nessuno). Questo progetto è un pretesto per cancellare l'aerostazione passeggeri a Taranto, lo cediamo volentieri.

      Elimina

chi lascia un commento si assume la responsabilità di quello che scrive.